Quantcast

Valerio Scanu parla della sua storia d’amore con Luigi Calcara: “Ci sposeremo nel 2023”

Valerio Scanu ha parlato della sua storia d’amore con Luigi Calcara durante una lunga intervista rilasciata al Corriere della Sera. Il vincitore di Amici di Maria De Filippi e del Festival di Sanremo ha confessato di essere a conoscenza del proprio orientamento sessuale da sempre e che la prima storia con un uomo l’ha avuta a 19 anni.

Valerio Scanu e Luigi Calcara – Foto: Instagram

Qualche giorno fa Valerio Scanu ha fatto coming out quando ha chiesto a Luigi Calcara di sposarlo davanti a diversi amici. Fino a qualche giorno fa Scanu non aveva mai parlato della propria vita privata, né del proprio orientamento sessuale.

Al Corriere della Sera ha rivelato: “Ci sposeremo nel 2023, ma non abbiamo ancora deciso quando. Quando l’ho detto alla mia famiglia mia mamma mi ha detto che è un passo importante, che bisogna essere sicuri, che lei non lo era ancora dopo anni. Figuriamoci. Per fortuna mia nonna è una donna di spirito e le ha risposto: ‘Infatti lui ti ha lasciato’. Humour nero. Ma è anche un modo per sdrammatizzare. Va bene così”.

Il cantante ha poi continuato: “Alla mia famiglia l’ho detto a 20 anni, ne ho sentito il bisogno. Ho pensato che se portavo nella loro casa una persona era giusto che sapessero quale ruolo ricopriva nella mia vita. Mio padre si mise a piangere: ‘piango al pensiero che mio figlio si sia tenuto tutto dentro e abbia temuto di non essere amato da noi’”.

Per quanto riguarda il suo principe azzurro, Valerio ha dichiarato: “Mi aveva scritto su Instagram commentando una foto a luglio 2020. Ha un profilo privato e siccome non eravamo amici ho trovato il messaggio per caso. Abbiamo cominciato a chattare e il giorno stesso ci siamo conosciuti di persona. […] Chi è più geloso? Lui, ovvio! È siculo! Mi diverte provocarlo: ‘Guarda come mi guarda quello…’. E lui subito cambia espressione. Luigi è riservato, semplice, molto buono, una persona di cuore e di sani principi. Litighiamo per sciocchezze. Tipo: ‘Stanotte non mi hai abbracciato abbastanza’, ‘Ma come fai a dirlo che dormivi?’. Abbiamo vite indipendenti. Io ho appena finito di sistemare la mia casa ai Castelli Romani, lui vive a Roma. Credo che anche dopo continueremo a stare da lui in settimana e da me nel weekend”.