Quantcast

Toglimi (strati d’odio) è il nuovo singolo di Alek

Toglimi (strati d’odio) è il nuovo singolo di Alek per Gorilla Records. La produzione musicale del brano è frutto del lavoro corale di quattro giovani artisti: Elliot, Movimento (già producer di Nashley), Den e Lazy Bax. Toglimi (strati d’odio) è una canzone in cui spiccano la delicatezza e la profondità di una giovane cantautrice che, anche grazie alla sincerità con cui racconta la sua intimità, pur avendo esordito nel 2022, sta ricevendo sempre più attenzioni.

Così l’artista di Vicenza racconta il brano: “Molte volte, per riuscire anche solo ad apprezzare un po’ di più se stessi, c’è bisogno della presenza di una persona al proprio fianco. Che sappia darci l’amore che da soli non siamo capaci di darci. Che sappia vedere qualcosa di più di ciò che vediamo riflesso nello specchio. In questo brano mi affido completamente a un’altra persona con la speranza che mi aiuti a togliere gli ‘strati d’odio’ che pesano su di me e mi copra di amore e, soprattutto, di sicurezze”.

Chi è Alek? La biografia della cantautrice

Chi è Alek? Quanti anni ha? Alek è una cantautrice vicentina classe 2005. La musica è sempre stata una sua passione e, dall’età di 14 anni, quando le è stata regalata la prima chitarra, ha iniziato a comporre e scrivere, scoprendo così un mezzo ideale per esprimersi che funziona anche da valvola di sfogo. L’inizio del 2022 ha segnato il suo esordio ufficiale nel mondo della discografia: il singolo “X4”, che già nella primissima versione acustica aveva riscosso grande interesse sui social network con centinaia di migliaia di interazioni, ha ottenuto ottimi riscontri di streaming e su TikTok. Nel corso dell’anno, poi, ha pubblicato altri tre brani: “Bambola Voodoo”, “Matita” e “Stupido Cielo” in collaborazione con Caleydo. “Toglimi (strati d’odio)” è il singolo con cui inaugura il suo 2023.