Quantcast

Teresa Cilia e Salvatore Di Carlo litigano sui social, lui attacca e lei risponde: “Dice ca**ate”

Teresa Cilia e Salvatore Di Carlo sono ai ferri corti e hanno litigato anche sui social dopo aver posto fine al loro matrimonio. Il calciatore si è sfogato sui suoi profili social: «Non è mai troppo tardi per realizzare i propri sogni. A troppe proposte simili ho dovuto rinunciare negli anni per amore, per troppo tempo ho messo gli altri al primo posto, e adesso ho deciso che al primo posto metterò solo e sempre me stesso. I miei obiettivi, quello che voglio!».

L’ex corteggiatore del trono classico di Uomini e Donne ha sostenuto che avrebbe rinunciato a proposte di lavoro importanti per rispetto dell’ex moglie Teresa Cilia e di una sua presunta gelosia.

L’ex tronista è andata su tutte le furie e ha replicato così all’ex marito Salvatore Di Carlo: «Il fatto che io sia una signora non giustifica il fatto che un’altra persona possa permettersi il lusso di dire ca**ate! Sono tutte ca**ate!».

Nelle sue stories, Teresa ha spiegato il suo punto di vista, senza filtri: «Nessuno gli ha mai impedito nulla! Anzi, quello che pensava solo ed esclusivamente a giocare a calcio era lui. Lui non ha mai pensato a fare queste cose! Se adesso la visione di vita è differente da quella di prima prenditi le tue responsabilità! Io cosa sto facendo? Ho cambiato tutta la mia vita ma non di certo perché prima ero innamorata e non lo facevo. Io questo giochetto non lo faccio».

E poi ancora: «Io ho cambiato la mia vita perché adesso sono una donna diversa, sono una donna sola, non devo dare spiegazioni a nessuno. Quando sei sposata o fidanzata per forza di cose bisogna portare rispetto alla persona che si ha accanto. Ogni scelta la condividi col tuo partner. Adesso sono sola e sono rinata ma non rinnego il passato. Non dico che prima per amore non facevo questo, prima per amore mi sono comportata come volevo io. A Salvatore non gli ho mai impedito nulla».

L’ex tronista lavora come commessa in Sicilia, ha precisato di non voler fare una guerra attraverso i social e ha invitato pubblicamente l’ex marito a rivolgersi a lei prima di dire cose poco veritiere.

Teresa Cilia di Uomini e Donne ha anche confessato di essere stata bloccata ovunque da Salvatore Di Carlo: «Di lui non so più niente, se volessi mandargli un messaggio di aiuto non potrei farlo. Sono bloccata ovunque. Dalla porta è uscito lui, io quello che ha fatto non lo dirò mai perché sono una signora».

L’ex tronista si è detta molto arrabbiata e dispiaciuta per quanto accaduto. Secondo la 35enne, Di Carlo le avrebbe inflitto un colpo molto basso: «A volte è meglio stare in silenzio anziché dire cretinate. Continuo ad augurargli tutto il bene, spero che lui ritrovi la felicità anche con un’altra persona. Tutto quello che ho fatto, l’ho fatto con il cuore, non rinnego nulla. Gli ho sempre detto di seguire i suoi sogni. Per seguire i suoi sogni ho rinunciato ai miei».