Quantcast

Simone Di Matteo presenta il disco nato dal suo libro: “Non criticatemi, provate a fare meglio di me”

Simone Di Matteo ha presentato il disco nato dal suo libro direttamente ai microfoni del nostro sito IGOSSIP.it. L’ex viaggiatore di Pechino Express, che abbiamo conosciuto grazie alla sua verve irriverente che il più delle volte condisce con una buona dose di spietatezza, ha spiegato ai nostri microfoni: “Non
criticatemi, provate a fare meglio di me, o se proprio dovete, emulatemi”.

Simone Di Matteo si è concesso ai nostri microfoni in occasione del lancio del discolibro L’amore dietro ogni cosa Andrea Crimi canta Simone Di Matteo, fresco di stampa e trasmutato direttamente dalla sua omonima opera letteraria.

Un progetto ambizioso e senza pari che lo vede affiancato da professionisti e grandi nomi del panorama musicale italiano, partendo da Andrea Crimi, interprete principale dell’intera raccolta, passando per Laura Bono e Andrea Piovan, fino ad arrivare a Mario Natale, noto arrangiatore, produttore e direttore d’orchestra. Ma non solo. Tra coloro che hanno contribuito alla concretizzazione dell’iniziativa ci sono anche cantautori in erba come Alessandro Vinci, l’artista di fama internazionale Lucia Ferrara che ha curato l’art work della copertina dell’album, il paroliere Simone Pozzati con cui Di Matteo ha scritto i testi delle canzoni, il regista dei videoclip ufficiali dei singoli Bruno Trombetta per Modo Agency, il chitarrista Simone Sciarresi e l’attore Andrea Candeo, volto protagonista di ciascun episodio in canzone.

“Li ho scelti tutti io – ha precisato Di Matteo – e oggi tutte queste persone, sebbene con alcune delle quali non abbia mai avuto nessun tipo di rapporto, rappresentano una seconda famiglia. Vorrei ringraziare Monica Landro e la ‘New Music Group’ per aver reso possibile la realizzazione di questo concept album, il primo nella storia ad essere nato da un’opera letteraria, un libro che, a pensarci bene, ha avuto più vite di me”.

SIMONE DI MATTEO SI RACCONTA A IGOSSIP.IT: INTERVISTA ALL’IRRIVERENTE DELLA TV

Il disco è disponibile in due formati: una versione digitale rilasciata sulla piattaforma di streaming musicale Spotify e negli store on line, e una limited edition in versione fisica in vendita esclusivamente sul sito www.lamoredietroognicosa.it, prodotta in collaborazione con NAZCA.

Tra scrittura, drammaturgia e cantautorato, l’antologia di Di Matteo è un’opera in continua evoluzione, che si presta a divenire anche una pellicola per il grande schermo.

Al momento, in musica, quel che ne è venuto fuori è un’accurata commistione di Indie, Pop-Rock e puro cantautorato in grado di abbracciare svariate sonorità e articolarsi su più generi.

“Non è mai facile – ha asserito Di Matteo – spogliarsi delle proprie emozioni e ancor più difficile è regalarle al pubblico, quel pubblico sovrano che alcune volte riesce ad essere persino più spietato di me. Se penso al momento in cui mi sono imbarcato in questo nuovo viaggio, sicuramente mi rivedo come uno sprovveduto che aveva in mente la meta, ma non conosceva minimamente il percorso”.

Ha poi sottolineato: “Oggi, dopo quasi due anni, sono ancor più convinto che ad essere realmente importante è il viaggio, soprattutto perché se fatto con amore e coraggio, può portarci solamente a qualcosa di bello. Spero che vi emozionerete tanto quanto me nell’ascoltare le voci di Andrea Crimi, Laura Bono, Andrea Piovan e Alessandro Vinci, oppure nel guardare Andrea Candeo vestirsi delle mie emozioni”.