Quantcast

Sanremo 2023, Chiara Ferragni devolve il suo cachet in beneficenza: arriva la stoccata di Selvaggia Lucarelli

Sanremo 2023, ultimi gossip e news. La celebre imprenditrice e fashion blogger Chiara Ferragni ha annunciato sui suoi profili social di devolvere il suo cachet in beneficenza a favore dell’associazione D.i.Re. (Donne in rete contro la violenza), che gestisce oltre 100 centri antiviolenza e più di 60 case rifugio in tutta Italia. La giornalista e giurata di Ballando con le Stelle Selvaggia Lucarelli ha però svelato un retroscena sulla vicenda mediante alcune Instagram Stories.

Dopo la polemica sul pandoro di Chiara Ferragni, Selvaggia Lucarelli ha prima fatto notare come le sue previsioni sull’affair pandoro si siano avverate: «Come anticipato, la mossa sarebbe stata di non rispondere alla sua finta beneficenza derivata dalle vendite del pandoro ma inventandosi una bella donazione da sbandierare pubblicamente».

La moglie del rapper Fedez ha infatti annunciato che devolverà il suo compenso per Sanremo a un’associazione che si occupa di combattere la violenza contro le donne. A tal riguardo Selvaggia ha asserito: «Puntuale come ogni mossa mirata a lucidare la sua reputazione, il suo cachet di Sanremo andrà in beneficenza. Naturalmente scelta non fatta in silenzio, ma annunciata con un’apposita conferenza stampa. Per la cronaca, il cachet di Sanremo per lei sono spicci. E anche questa volta “ma che brava”».

L’affondo finale della Lucarelli è lo screenshot di un articolo di Davide Maggio, che riporta alcuni pettegolezzi del dietro le quinte di Sanremo. Il giornalista ha svelato che Chiara si starebbe già comportando da “diva capricciosa” non volendo posare con le altre protagoniste femminili della kermesse.

Selvaggia ha ironizzato sul fatto che l’influencer, che ha scelto di aiutare un’associazione che supporta le donne, non sia poi così solidale con le donne. Stessa osservazione fatta dal giornalista Davide Maggio, che nel pezzo ha concluso: «Per lei solo scatti in solitaria. Per la serie “Girls supporting girls but not co-host”».