Quantcast

Roberto Poletti e il compagno Francesco Naccari si sono sposati: unione civile in gran segreto

Roberto Poletti e il compagno Francesco Naccari si sono sposati: unione civile in gran segreto lo scorso 8 ottobre. Il biografo del leader della Lega, Matteo Salvini, ed ex conduttore di Uno Mattina ha sempre mantenuto massimo riserbo sulla sua vita privata e sentimentale. La notizia infatti non è stata annunciata da Poletti, ma dal giornalista Alberto Dandolo sul sito di attualità e gossip, Dagospia.

Roberto Poletti – Foto: Dagospia.com

L’ex parlamentare dei Verdi e di Sinistra Democratica aveva pubblicato il suo libro “Salvini&Salvini – Il Matteo-Pensiero dall’A alla Z”, primo manuale sul leader leghista nel 2015, e adesso è opinionista nei salotti tv di Mediaset: da Pomeriggio 5 ai talk di Rete 4.

L’unione civile si è celebrata in gran segreto e con il divieto assoluto di foto.

“Roberto Poletti, giornalista e conduttore televisivo, nonché biografo di Matteo Salvini, è convolato a giuste nozze – ha scritto Alberto Dandolo su Dagospia – O meglio a giusta unione civile”.

Per poi aggiungere: “L’ex conduttore di Uno Mattina si è unito infatti civilmente lo scorso 8 ottobre al suo storico compagno e convivente Francesco Naccari. Lui è un giovane dirigente delle FMN Group a Milano di origini calabresi e, a differenza del neo marito, è pubblicamente un sostenitore delle battaglie a favore dei riconoscimenti dei diritti della comunità Lgbtq e qualcos’altro”.

Dandolo ha poi continuato: “Poletti invece in passato si è espresso quantomeno criticamente nei confronti degli stessi temi, a partire dal Ddl Zan contro l’omotransfobia. Ma in amore, si sa, gli opposti si attraggono. Dopo il rito civile gli sposini hanno invitato a pranzo un ristrettissimo gruppo di amici e familiari. Si sono attovagliati al ristorante Olio di Origgio (Varese) con l’obbligo di non scattare e postare foto (viva la verità!)”.

E poi ancora: “Ma la fede al dito di Poletti in tv racconta di una verità firmata in un registro comunale. E vale più di mille foto postate. Perché, in fondo, la verità non è mai una ipotesi”.

Per poi concludere: “Ma chi è, chi non è e chi si crede di essere Roberto Poletti? È intanto un ex parlamentare. È stato eletto come deputato indipendente nel 2006 con i Verdi. Era così tanto Verde che alla fine ha preferito la Lega, ed è approdato a Radio Padania e Telelombardia”.