Quantcast

Quali sono le migliori combinazioni matita labbra e rossetto?

Labbra definite e tutte da baciare. È questo l’effetto che si vuole ottenere con il trucco labbra. Scopriamo le migliori combinazioni matita labbra e rossetto!

Trucco labbra- foto pixabay.com

La matita labbra è un’alleata indispensabile di chi ama dedicarsi al make-up labbra perché corregge eventuali imperfezioni, definisce le labbra e blocca eventuali sbavature del rossetto.

Se si conosce come scegliere la matita labbra giusta allora si può ricreare facilmente un effetto contouring oppure ombrè sulle labbra.

Cosa si intende per matita giusta? È la matita adatta a un uso specifico: i prodotti con mina dura permettono di disegnare il contorno labbra mentre le matite cremose colorano le labbra mescolandosi con il un rossetto.

Non solo texture. A fare la differenza tra i vari tipi di matite labbra c’è anche il colore perché determinante per creare un’armonia con il sottotono della pelle, valorizzare le labbra e non inficiare sul colore dei denti.

Quali sono le migliori combinazioni matita labbra e rossetto?

Il mondo del make-up continua a elaborare nuove proposte di matite labbra allo scopo di soddisfare qualsiasi esigenza.

Dai colori caldi (es. ruggine e arancio) per chi ha un sottotono caldo ai colori freddi (es. viola e lavanda) per chi ha un sottotono freddo. Sì, ma quali sono le migliori combinazioni matita labbra e rossetto?

A meno che non si utilizzi una matita labbra trasparente, giocare tono su tono con la matita e il rossetto rappresenta una comfort zone, ma non sempre è possibile trovare la sfumatura adatta al rossetto.

Per fortuna esistono alcune combinazioni matita labbra e rossetto che, pur essendo particolari, riescono a restituire risultati eccezionali.

Il modo migliore per essere sicuro di non sbagliare con le combinazioni matita labbra e rossetto è tenere a portata di mano 3 matite dal colore versatile.

La matita nude è sicuramente uno dei prodotti immancabili perché si adatta a qualsiasi rossetto e non crea stacchi di colore neanche se il rossetto veniva via.

Se si opta per un rossetto rosso allora il miglior abbinamento possibile è quello con una matita labbra rossa. In questo modo non si ha necessità di coprire un altro colore e non si può sbagliare.

Le amanti delle labbra ombrè possono usare la matita viola per creare una nuance di transizione tra un rossetto rosso e un rossetto rosa.

Tutte le altre matite labbra colorate possono essere usate per definire il contorno labbra prima di applicare un rossetto dello stesso colore oppure per colorare le labbra al posto del rossetto (se sono cremose).

In alternativa, le make-up addicted più audaci e creative possono usare una matita di un colore leggermente diverso da quello del rossetto per dare vita a nuance o effetti originali.

Il consiglio in più …

Il consiglio in più è quello di non esagerare, salvo che il trucco e l’occasione lo permettano, specie quando non si ha avuto modo di sperimentare l’abbinamento prima di quel momento.