Quantcast

Matita occhi sbavata, l’errore di make-up che fa tendenza

Le make-up addicted amanti dei tratti precisi e definiti faranno fatica ad accettare la matita occhi sbavata come un trend, eppure è proprio così. L’imperfezione dona un tocco sensuale allo sguardo. Ecco cosa sapere!

Trucco occhi- foto pixabay.com

La matita occhi sbavata, quella tipica di chi torna all’alba o di chi ha la pelle grassa, può diventare un punto di forza.

Questa tendenza di make-up dona un tocco rock chic sbavato ma non sciatto che può essere ricercato attraverso qualche piccolo stratagemma.

Cosa si intende per matita occhi sbavata?

Il trend della matita occhi sbavata replica l’effetto che si avrebbe tornando da una notte di baldoria, cambiando il significato a un’imperfezione.

L’imperfezione (o meglio la sbavatura) della matita dona un tocco “vissuto” che conferisce sensualità e fascino allo sguardo.

Come realizzare la matita occhi del giorno dopo

La matita occhi sbavata è una tecnica di make-up dai toni provocatori che elegge l’imperfezione a valore aggiunto. Ma come si realizzare la matita occhi del giorno dopo?

Lungi dal consigliare di non struccarsi, infatti, esiste una tecnica per ricreare questo tocco rock e “vissuto” allo sguardo.

La prima cosa da fare è dire addio alla ricerca del tratto preciso, della definizione e dei cosmetici a lunga tenuta. Quello che si cerca è la sbavatura.

Tuttavia “sbavato” non deve riportare al concetto di “sciatto”: il contorno occhi deve essere curato e privo di imperfezioni (es. occhiaie e borse) e il viso deve apparire riposato e luminoso.

Partendo da tale presupposto, quindi, è possibile realizzare un make-up caratterizzato dalla matita occhi sbavata semplicemente usando un kajal dalla texture cremosa sotto gli occhi e sfumando il prodotto con le dita.

Chi vuole un effetto più drammatico può applicare un ombretto cremoso lungo la palpebra superiore e definire la rima inferiore con una matita kajal morbida sfumata su la palpebra inferiore.

Per un make-up meno marcato è possibile applicare l’eyeliner lungo la palpebra superiore, il kayal lungo la rima inferiore e la matita occhi sfumata sotto la linea del kayal.

In alternativa si può applicare la matita occhi lungo la rima inferiore e sfumare un ombretto grigio alla perfezione proprio su la palpebra inferiore.

Quando usare questo trend?

La matita occhi del giorno dopo è il trend perfetto se si vuole uscire fuori dagli schemi o si ha poco tempo per realizzare un make-up perfetto.

È un amico prezioso anche per le make-up addicted dalla pelle grassa che convivono con la sbavatura del trucco.