Quantcast

Katie Price violentata da un branco di sei uomini: “Ho tentato il suicidio”

Katie Price ha confessato di essere stata violentata da un branco di sei uomini, sotto la minaccia di una pistola, in Sudafrica nel 2018. Un bruttissimo incubo che la tormenta da quel maledetto giorno. La bellissima e sensuale modella, cantante e imprenditrice britannica Katrina Amy Alexandra Alexis ha trovato la forza di raccontare ai fan la sofferenza e il dolore con cui ha convissuto negli ultimi anni.

Katie Price – Foto: Facebook

L’abuso sessuale sarebbe avvenuto mentre insieme a una troupe televisiva stava girando alcune scene per la serie tv “Katie Price: my crazy life” in cui raccontava, in maniera anche ironica e divertente, la sua quotidianità e quella della sua famiglia.

La vincitrice della quindicesima stagione di Celebrity Big Brother nonché seconda classificata alle selezioni britanniche per l’Eurovision Song Contest nel 2005 ha raccontato in esclusiva al Daily Star che, durante uno spostamento da Johannesburg allo Swaziland, un gruppo composto da sei uomini aveva bloccato i veicoli su cui viaggiava in compagnia della troupe, derubandoli. Dopo aver saccheggiato computer, gioielli e soldi in contanti, gli uomini armati di pistola avrebbero abusato sessualmente della donna.

«Durante le riprese con ITV in Sudafrica non avevamo sicurezza – ha rivelato una delle celebrità britanniche ad essere entrata nella lista degli autori di best sellers nel Regno Unito al tabloid britannico -. Se avessimo avuto la sicurezza, mi avrebbero sicuramente aiutato quando i sei ragazzi che ci hanno aggredito, mi hanno tenuta sotto tiro e mi hanno violentata». Gli aggressori non sono mai stati arrestati.

Dopo quattro anni, per la prima volta, Price racconterà questo terribile episodio davanti alle telecamere di Channel 4 nel suo nuovo documentario “Katie Price: Trauma and Me”. Nel corso del programma, la protagonista parlerà del suo disturbo da stress post traumatico e di quanto questo momento buio della sua vita abbia influito negativamente sulla sua salute mentale, anche allo scopo di sensibilizzare tutti alla necessità di prendersene cura. Nel corso del programma televisivo, Price racconterà anche le controversie legali avute con i padri dei suoi cinque figli.