Quantcast

Illuminante verde: cos’è, come si usa quale effetto aspettarsi

L’illuminante è un prodotto pensato per illuminare l’incarnato ed esaltare la bellezza naturale del viso. Ma quanto ne sappiamo di illuminante verde?

Quando si parla di illuminante non si deve commettere l’errore di pensare a un solo prodotto universale in grado di regalare una nuova luce alla pelle. Esiste un colore per ogni esigenza.

Dopo aver scelto il colore dell’illuminante più adatto, è necessario applicarlo nei punti strategici con l’accessorio di make-up giusto per ottenere il risultato desiderato.

Fronte, arcata sopraccigliare, dotto lacrimale, zigomi, punta del naso e arco di Cupido: la pelle sembra splendere di nuova luce e il make-up diventa luminosissimo.

Purtroppo, pur avendo a disposizione un’ampia gamma di illuminanti colorati, si tende a virare su colori più “gestibili”: bronzo, oro e rosa. Così facendo, però, si perde un’occasione.

Cos’è l’illuminante verde?

L’illuminante verde è un illuminante colorato che unisce la funzione dell’illuminante e l’azione correttiva di un correttore.

Il colore dell’illuminante promette di illuminare le zone di applicazione e correggere le imperfezioni per regalare un incarnato luminoso e perfetto.

Nel caso dell’illuminante verde si può attenuare eventuali rossori diffusi o couperose, uniformandola e illuminandola allo stesso tempo.

Come usare l’illuminante verde

TikTok sta promuovendo una nuova tendenza di make-up, cioè quella dell’illuminante verde: verde menta, verde lime, verde acqua e così via.

Sul social l’illuminante verde è stato usato per completare il trucco in accostamento con ombretti coloratissimi nelle prove social di make-up.

In realtà, pur essendo ultra pigmentato e mostrando un colore verde che fa “paura”, basta usare il prodotto in modo attento per poterlo utilizzare sempre.

Tutto quello che bisogna fare è prelevare una quantità esigua di prodotto con un pennello adatto e applicarlo sulla pelle facendo attenzione a sfumarlo.

Se il risultato dovesse essere poco soddisfacente allora è possibile prelevare un altro po’ di illuminante e ripassarlo sull’area interessata e ripetere il procedimento fino a ottenere quanto desiderato.

L’effetto di questo illuminante è molto più luminoso e radioso rispetto a quello che si avrebbe con un prodotto tradizionale. È perfetto da usare per esaltare l’abbronzatura o per illuminare una serata invernale.

Il consiglio in più …

L’illuminante verde può regalare un risultato davvero brillante e strepitoso se usato in modo attento, ma non è adatto proprio a tutte.

Il consiglio in più è quello di usare l’illuminante verde su pelli abbronzate, pelli ambrate o comunque incarnati scuri. Altrimenti c’è il rischio di ritrovarsi con chiazze verdognole.

Le make-up addicted con gli incarnati più chiari possono usare il prodotto come punto luce nell’angolo interno dell’occhio o sull’arcata sopraccigliare.