Quantcast

Ilaria D’Amico in lacrime in tv per la morte della sorella: “Manterrò tutte le promesse”

Ilaria D’Amico è scoppiata in lacrime in tv per la morte della sorella Catia, che è scomparsa nel settembre 2020 a 59 anni a causa di un tumore all’intestino. Da quel giorno la vita della giornalista è molto cambiata, anche per via delle promesse che ha fatto alla sorella maggiore prima che venisse a mancare.

La 49enne conduttrice televisiva, giornalista e attivista italiana è stata ospite di recente a La Confessione. Specializzata nel ramo sportivo, ha anche seguito la cronaca politica italiana e internazionale, Ilaria ha dichiarato a Peter Gomez: “Cara Catia, noi ci parliamo spesso. Tu sai che le cose che io ti ho promesso, le manterrò tutte. E vigilerò. Parlo talmente tante volte con te che non ho bisogno di farti delle confessioni ulteriori. E sono più le volte che ti chiedo di occuparti di noi, ma sappi che io mi occupo di noi e di lei”.

L’anchorwoman delle trasmissioni dedicate al campionato di serie A e, negli ultimi due anni di permanenza nella rete, della UEFA Champions League aveva già parlato in tv di Catia. Aveva detto: “Era il mio punto di riferimento su tante cose, era la base a cui tornare sempre. Alla fine ci siamo scambiate le forze reciproche. La sua ironia, la sua capacità di sperare fino in fondo, questo ci ha insegnato”.

Già legata all’imprenditore Rocco Attisani, padre del maggiore dei suoi due figli, è impegnata sentimentalmente dal 2013 con il calciatore Gianluigi Buffon, con cui ha avuto nel 2016 il suo secondo figlio.

Ragazze e ragazzi continuate a seguirci per essere sempre informati e aggiornati sulla vita pubblica e privata dei vip del jet set nazionale e internazionale. Stay tuned su IGOSSIP.it.