Quantcast

Grande Fratello Vip 7, Patrizia Rossetti rivela: “Sono 4 anni che non batto chiodo”

Grande Fratello Vip 7, ultime news e anticipazioni. Ieri è iniziata la settima edizione del famoso e popolare reality show di Canale 5, condotta da Alfonso Signorini con al suo fianco le opinioniste fisse Sonia Bruganelli e Orietta Berti. Il cast è davvero molto deludente: poche star e tantissimi influencer. Oltre Pamela Prati, Attilio Romita e qualche altro vip spicca sicuramente la famosa conduttrice e opinionista tv Patrizia Rossetti.

Dopo la prima puntata del GF Vip 7 dominata dall’ingresso di Pamela Prati e dai suoi scandali e litigi in tv del passato, in primis il caso Mark Caltagirone, Patrizia Rossetti si è lasciata andare con il gruppo dei ragazzi più giovani in merito alla sua vita privata.

La gieffina vip Patrizia Rossetti ha dichiarato di essere single e che la sua vita in camera da letto ultimamente è simile a quella di Sorella Alberta de Le Ali della Vita: “Sono 4 anni che non batto chiodo ca**o e nemmeno dormo con nessuno. Sarei anche aperta, ma ormai è difficile. Se è destino troverò io la penso in questa maniera“.

Ha poi aggiunto: “Mi sono chiusa d 4 anni. Certo che ho occasioni. Sai quanti ragazzini giovani mi fanno la corte sui social? Tanti, eppure no, sono davvero chiusa. Io ora sono più esigente. Alla mia età credo sia normale. Parto dal presupposto che preferisco stare da sola che accontentarmi. Non voglio un rapporto tanto per. Ho bisogno di essere amata, coccolata e corteggiata. Poi nel nostro ambiente non è facile. Ho amiche che si divertono su Tinder. Io non potrei mai farlo perché sono ‘la Rossetti’. Mi devo innamorare e sentire le farfalle nello stomaco, non posso andare sulle app”.

Ha poi sottolineato: “L’ultima volta ho avuto un corteggiatore di 30 anni che mi diceva ‘a me non mi frega dell’età’. Ma a me interessa perché potevo essere sua madre. Lui voleva portarmi a letto. Poi a me cosa restava? A me non basta una nottata e via, voglio anche altro. Vi assicuro che per me non è facile. Se poi non capiterà altro starò così e basta. Io non riesco per questo ad accettare la corte dei 30enni capitemi. Ma secondo voi uno che ha la metà dei miei anni cosa può cercare? E allora è inutile, io non voglio quello”.