Quantcast

GF Vip 7, interviene il Codacons con un esposto sul televoto vinto da Antonella Fiordelisi

GF Vip 7, ultime news e anticipazioni: interviene il Codacons con un esposto sul televoto vinto da Antonella Fiordelisi il 26 dicembre scorso che ha sollevato aspre e durissime polemiche in Rete e numerosi dubbi da parte di diversi personaggi famosi, tra cui il suo ex fidanzato Francesco Chiofalo, tirando in ballo i chiacchieratissimi bot.

Il presidente del Codacons, Carlo Rienzi, ha parlato a Nuovo Tv ed ha spiegato che l’associazione per i diritti dei consumatori si è già attivata: “Dopo infinite proteste abbiamo chiesto di verificare i voti, perché sia noi sia il pubblico siamo per la correttezza e la trasparenza della procedura dei voti. Anche se sembrano solo giochi, in realtà molte volte su questi reality show vengono fatte scommesse legali e a volte illegali, per cui le cose si fanno decisamente serie”.

Poi ha concluso, parlando apertamente di truffa ai danni della gente: “I bot? Meccanismi come questi fanno saltare la par condicio e la trasparenza del gioco. È una truffa nei confronti dei telespettatori, che non possono che sentirsi presi in giro“.

Secondo le verifiche del Grande Fratello Vip, i risultati del televoto sono regolari e senza anomalie. A rivelarlo è stato Alfonso Signorini sul settimanale Chi: “Confesso che il trionfo di Antonella al televoto ha sorpreso pure me. Ero così spiazzato che in azienda ho chiesto una verifica nei sistemi di votazione, così da non avere più dubbi. C’è da dire che già di base i risultati e i voti vengono filtrati per evitare irregolarità o manomissioni di qualsiasi natura. E dopo la mia richiesta mi hanno fatto sapere che era tutto regolare e che non c’erano state cose strane. Quindi la volontà del pubblico va rispettata anche se non si è d’accordo“.

E voi che cosa ne pensate? Siete d’accordo con il Codacons o con il GF?

A presto con nuovi scoop, gossip e indiscrezioni sul famoso e popolare reality show di Canale 5.