Quantcast

GF Vip 7, Giovanni Ciacci rivela: “Due gieffini mi hanno chiesto di fingere un flirt”

GF Vip 7, ultimi gossip e news. Il tuttologo ed ex concorrente della settima edizioen del famoso e chiacchierato reality show di Canale 5, Giovanni Ciacci, ha rivelato che due gieffini gli hanno chiesto di fingere un flirt. Al settimanale Nuovo Tv ha spiegato che sta vivendo un periodo delicato. Non sta bene e soffre anche di attacchi di panico.

Giovanni Ciacci – Foto: Facebook

L’ex concorrente del GF Vip 7, Giovanni Ciacci, ha confessato: “Ho avuto brutti pensieri. Le analisi sono sballate, sto male, non dormo, ho attacchi di panico, vado dallo psichiatra. La mia situazione è molto delicata. Perché devo pagare un prezzo così alto? Non ho fatto male a nessuno”.

Il costumista ha poi aggiunto: “Due concorrenti mi hanno addirittura chiesto di fingere un flirt per avere visibilità, ma io non sono uno da storie finte. A parte Carolina Marconi, Patrizia Rossetti e Luca Salatino, gli altri mi consideravano un privilegiato. Come se essere sieropositivo fosse un vantaggio!”.

Per poi continuare: “Le cattiverie peggiori ricevute sui social mesi fa? Questo polverone è stato pilotato da account comprati sui social network. Ma scoprirò chi si nasconde dietro”.

Il caso Marco Bellavia al GF Vip 7

Marco Bellavia nella Casa del GF Vip 7 – Foto: Twitter/Codacons

Il ritiro di Marco Bellavia, vittima di bullismo nella Casa del GF Vip 7, aveva scatenato aspre e durissime polemiche in Rete e in tv, che avevano travolto anche lo stesso Ciacci. Lui aveva chiesto scusa pubblicamente a Marco. Altri no.

Il Codacons aveva presentato un esposto alla Procura della Repubblica di Roma e all’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, in cui si chiedeva di accertare possibili illeciti penali e violazioni delle disposizioni vigenti in materia di Tlc in merito alla grave vicenda del bullismo ai danni di Marco Bellavia, concorrente del Grande Fratello Vip 7.

Dopo la squalifica immediata soltanto di Ginevra Lamborghini, gli autori e il conduttore del GF Vip 7, Alfonso Signorini, avevano deciso di mandare al televoto flash Patrizia Rossetti, Giovanni Ciacci, Elenoire Ferruzzi e Gegia.

Dopo Ginevra Lamborghini, squalificata, era stato eliminato soltanto il costumista Giovanni Ciacci. Tutti si erano domandati giustamente in rete: perché Alfonso Signorini e gli autori del GF Vip non avevano mandato al televoto flash anche Charlie Gnocchi, Carolina Marconi e Wilma Goich per le bruttissime e vergognose frasi pronunciate nei confronti di Marco Bellavia nella Casa più spiata e famosa d’Italia?

Sempre per il caso Marco Bellavia, l’Ordine degli Psicologi del Lazio aveva aperto un’istruttoria su Gegia.