Quantcast

Flavio Briatore sbotta: “Mai visto un povero creare posti di lavoro, i giovani preferiscono il reddito di cittadinanza”

Flavio Briatore è sbottato nuovamente sui social contro il reddito di cittadinanza, lasciandosi andare a dichiarazioni molto divisive e contrastanti. Il famoso e popolare imprenditore e manager ha pubblicato un’intervista al portale mediawebchannel.it sul suo profilo Instagram: «Quando eravamo ragazzi volevamo lavorare. Ma perché ci piaceva. Per esempio io d’estate raccoglievo le mele, le fragole».

Flavio Briatore – Foto: Instagram

L’ex marito della showgirl e conduttrice televisiva Elisabetta Gregoraci ha spiegato: «Su mille persone, il nostro staff ne ha assunte penso 8. Tutti chiedevano di non lavorare nel week end, gli orari li fanno loro e non li fai più tu, la gente vuole avere più tempo libero. Molti ragazzi cercano lavoro e poi sperano quasi di non trovarlo. Lo vedo chiaramente: preferiscono il reddito di cittadinanza a un percorso di carriera. Da noi i camerieri sono collaboratori, sono parte integrante dell’azienda».

Il noto manager Flavio Briatore ha sottolineato: «Davanti ai nostri locali sono arrivate tante sigle per protestare, come al Twiga. Non hanno capito che chi crea ricchezza sono le aziende, gli investimenti. Non ho mai visto un povero creare un posto di lavoro».

Cappellino e occhiali da sole, Briatore ha parlato anche di stipendi: «Il governo prende troppe tasse dagli stipendi. Invece di comprare i banchi con le rotelle… Questo è un paese comunista che vuole vivere con le sovvenzioni».

L’ex marito di Elisabetta Gregoraci ha scatenato una raffica di polemiche e reazioni positive e anche moltissime negative sui social.

E voi che cosa ne pensate?

Ragazze e ragazzi continuate a seguirci per essere sempre informati e aggiornati sulla vita pubblica e privata dei vip del jet set nazionale e internazionale.