Quantcast

Enrico Montesano squalificato da Ballando con le Stelle 2022, Alessandra Tripoli: “Non conoscevo la X Mas”

Enrico Montesano è stato squalificato da Ballando con le Stelle 2022. L’insegnante di ballo Alessandra Tripoli ha dichiarato all’Ansa che non conosceva la X Mas, corpo militare indipendente, ufficialmente di fanteria di marina della Marina Nazionale Repubblicana della Repubblica Sociale Italiana, attivo dal 1943 al 1945.

Alessandra Tripoli ha asserito: “Sono nipote di un comunista, mio nonno mi ha raccontato tanto della Resistenza, ma devo ammettere che non avevo mai sentito parlare della Decima Mas su cui in questi giorni, invece, mi sono fatta una cultura. Alle prove sudiamo tanto, ci cambiamo spesso anche per evitare sbalzi di temperatura e malanni. Se anche mi fossi concentrata, non avrei riconosciuto quel simbolo”.

In merito al saluto romano fatto dall’attore Enrico Montesano all’interno degli Studi Rai, la ballerina ha puntualizzato sempre all’Ansa: “Il compito della settimana era proporre un numero di show dance. Ho scelto ‘This is Me’, dal musical ‘The Greatest Showman’, e ho studiato nei dettagli il tutorial che ho trovato su YouTube in cui una coppia di coreografi illustra tutti i movimenti e finisce con il braccio alzato. A quel punto Enrico ha scherzato: ‘Oh no, così no, può essere frainteso, magari mettiamo il pugno’. Tra l’altro lo prendo sempre in giro per come usa le braccia”.

Il caso Enrico Montesano

Il caso era stato sollevato dalla giurata Selvaggia Lucarelli sui suoi profili social, scatenando un’ondata di indignazione da parte del popolo del web e dell’Anpi. A nulla sono valse le scuse pubbliche e social di Enrico Montesano.

A seguito delle polemiche, la Rai ha deciso di intervenire, scusandosi con i telespettatori per quanto accaduto e definendo la scelta di Montesano di indossare quella specifica t-shirt durante il programma, inaccettabile. Lui ha scelto di adire le vie legali e ha chiesto un incontro al presidente dell’Anpi poiché ha rivendicato il suo “rigoroso rispetto dei valori della libertà e democrazia” e ha ribadito come l’episodio in cui è “maldestramente caduto” vada imputato a “una leggerezza compiuta in assoluta buona fede”.

La Rai sta indagando per ricostruire come si sia arrivati alla messa in onda del filmato, registrato e montato prima della diretta del sabato sera. Una questione sollevata dallo stesso attore che, annunciando di aver dato mandato al suo legale, Giorgio Assumma, a tutela della sua identità e onorabilità, ha sottolineato che la maglietta era stata visionata a più riprese dai “rappresentanti della Rai” senza che nessuno muovesse obiezioni sulla “regolarità e liceità delle immagini”.

Ora si è scoperto che Enrico Montesano aveva già indossato quella maglia fascista il 5 novembre scorso sempre a Ballando con le Stelle. Milly Carlucci aveva pubblicato la foto di rito su Instagram prima della puntata con la (ormai ex) coppia in gara e l’attore usava la stessa t-shirt incriminata. Il post, dopo lo scandalo, è stato cancellato.