Quantcast

Divorzio Ilary Blasi e Francesco Totti: “Le condizioni per una soluzione pacifica non ci sono”

Divorzio Ilary Blasi e Francesco Totti: le ultime news non di certo positive sono state diffuse dal settimanale di gossip Chi. I due ex coniugi vip sono ai ferri corti e le condizioni per una soluzione pacifica al momento non ci sono. Il settimanale di cronaca rosa diretto da Alfonso Signorini ha aggiunto altri dettagli significativi in merito alla separazione di Francesco Totti e Ilary Blasi.

Ilary Blasi e Francesco Totti – Foto: Facebook

Gli avvocati dell’ex capitano della Roma ed ex fantasista della Nazionale italiana di calcio sono Antonio Conte e Annamaria Bernardini De Pace. La famosa e popolare conduttrice tv dell’Isola dei famosi ha scelto come legale Alessandro Simeone.

“Sappiamo che i legali dell’ex capitano della Roma lo scorso giovedì hanno formalizzato un atto di pace che prevede che la casa principale rimanga ai figli e che i genitori si alternino nella loro custodia, all’interno di quella stessa dimora, stabilendo giorni diversi per entrambi – si legge sul settimanale Chi -. Caso vuole che l’avvocato scelto da Ilary Blasi come legale sia Alessandro Simeone. Per chi è poco avvezzo ai corridoi dei tribunali, si tratta dell’ex delfino della celebre avvocatessa, cresciuto a ‘pane e Bernardini De Pace’ prima di separarsi dalla sua musa lavorativa”.

E poi ancora: “I due ex si impegnano a stoppare il flusso di notizie sulla vicenda, per non fomentare altri gossip di cui proprio i figli sarebbero le prime e le più indifese vittime. L’offerta [fatta dai legali di Totti, ndr] è sul tavolo del legale Simeone, che proprio lunedì scorso, 29 agosto, ha incontrato i legali di Totti, compresa la sua ex maestra Annamaria Bernardini De Pace”.

Chi è Noemi Bocchi?

Noemi Bocchi è ormai sulla bocca di tutti gli italiani. Lei è la protagonista indiscussa dell’estate gossippara 2022. Mario Caucci, rampollo delle Cave di travertino e patron del Tivoli Terme Calcio, è l’ex marito di Noemi Bocchi, nuova fidanzata di Francesco Totti.

Mario Caucci e Noemi Bocchi si sono sposati nel 2011 e hanno avuto due figli, uno di 8 e una di 10. La separazione sarebbe arrivata più di un anno fa e sembra quindi che il flirt tra Noemi e Totti non sia la causa della fine del matrimonio con Caucci. Ora Mario Caucci si è trincerato dietro il classico no comment. Preferisce non esporsi e non rilasciare dichiarazioni.

Lo scorso febbraio Mario Caucci aveva detto a Il Messaggero: «Non mi ha sorpreso affatto il comportamento di mia moglie. Il suo agire disinvolto non mi stupisce. Di Totti posso dire soltanto che è il mio salvatore. Che io so bene che cosa c’è oltre, dietro il semplice lato estetico di una persona, e a lui, se davvero ci fosse questa liaison, va tutta la mia comprensione, nessuno meglio di me potrà comprenderlo». In quell’occasione Caucci aveva rivelato di non essere rimasto in buoni rapporti con la ex moglie e di non aver ancora trovato un accordo per definire la separazione legalmente.

«Penso che da tutta questa storia, se vera, c’è solo lei che ne può trarre un vantaggio mediaticamente, mentre al Capitano… tutta la mia comprensione», aveva detto a Il Messaggero.