Quantcast

Che sarà di Achille Lauro: testo e video ufficiale della canzone

Che sarà di Achille Lauro è disponibile da venerdì 25 novembre. Il brano è una riflessione sulla vita, sul senso di solitudine e di incertezza che accompagna il quotidiano. E l’abbraccio consolatorio nasconde l’assenza di chi si vorrebbe al proprio fianco. Ecco testo e video ufficiale della canzone.

Achille Lauro – Foto: Facebook

Che sarà di Achille Lauro: il testo

No, non ho più vent’anni e so che questa è la vita mia
No, non lo so se mi ami, no, ma so che fine è la mia
Siamo angeli, già, con un Dio così grande che dà quel minuto di più
No, ho paura, mami, stringimi, non guardare giù

Che sarà, che sarà, che sarà
Siamo soli ma che sarà
Mi stringo a me come, come se fossi te
E non finisse mai, è così, è così
È così stare al mondo e no, non è qui
Non è mai stato qui, non è questo il posto per noi

Quei ragazzi a vent’anni che bruciano fiammiferi, sì
Noi, quelli là che a vent’anni da soli, nelle mani di chi?
Noi che moriamo soltanto perché “Sennò che vita è la mia?”
Noi che nasciamo quaggiù e non sappiamo cosa la vita sia

Che sarà, ch? sarà, che sarà
Siamo soli ma che sarà
Mi stringo a me com?, come se fossi te
E non finisse mai, è così, è così
È così stare al mondo e no, non è qui
Non è mai stato qui, no non è questo il posto

Immagina com’è essere soli al mondo, no
A noi stanotte ci fa ridere e moriremo un giorno noi
Narana, narana, e moriremo un giorno noi
Narana, narana, e rideremo un giorno

Che sarà, che sarà, che sarà
Siamo soli ma che sarà
Mi stringo a me come, come se fossi te
E non finisse mai.

Che sarà di Achille Lauro: il video ufficiale