Quantcast

Canzone triste è il nuovo singolo di Schiuma

Canzone triste è il nuovo singolo della giovane cantautrice Schiuma per Gold Leaves Academy distribuito da Believe. La cantautrice classe 2000 torna con un nuovo brano dopo la pubblicazione, a fine luglio, di “Amore e colla” e dopo aver collaborato con Nudda al brano “scusanonlofacciopiù”, primo featuring ufficiale della sua carriera.

In “Canzone triste”, su una produzione musicale indie-pop di CRVEL & Elliot, Schiuma esprime con grazia la necessità di vivere appieno le piccole cose quotidiane, anche quelle che, nella società odierna, sono per lo più considerate una perdita di tempo, e invita ad avere una cura particolare per i rapporti umani.

“Canzone triste – racconta la cantautrice – nasce da un momento di stress veramente forte, di quel tipo che toglie la voglia di fare qualsiasi cosa, dalla più piccola e semplice, alla più grande ed emozionante. È un pezzo con cui rivendico il diritto di perdere tempo, di avere un momento no, una giornata improduttiva e volersela godere senza dover necessariamente riprendersi il più in fretta possibile. Il testo celebra la naturalezza e la bellezza delle cose semplici e quotidiane, di tutto quello che oggi, per lo più, viene considerato inutile perché ci viene insegnato ad avere desideri precisi, che non sappiamo più nemmeno se sono i nostri e che ci allontanano sempre di più da chi abbiamo vicino”.

Chi è Schiuma? Biografia e carriera

Schiuma, nome d’arte di Susanna Trevisani, nasce nel 2000 a Vicenza. Si avvicina alla musica durante le scuole elementari, studiando la chitarra e poi iniziando a cantare. Nel 2013 inizia a scrivere i primi testi in inglese e nel 2016 inizia a cantare in una band con cui si esibisce nei primi live eseguendo cover. Compone le prime canzoni complete in italiano nel 2018, quando impara a suonare l’ukulele, che usa per scrivere e per accompagnarsi. Nel 2021, dopo aver pubblicato il primo brano ufficiale, “Sentimi il polso”, seguito a breve da “Grazie prego ciao” e “Lean”, inizia a esibirsi dal vivo da solista. Soprattutto grazie a “Lean”, allarga il suo pubblico e si fa notare dagli addetti ai lavori, tanto da essere inclusa nelle playlist editoriali di Spotify “Fresh Finds Italia” e “Anima R&B”. Con “Piccoli problemi” aggiunge a queste “New Music Friday”, “Scuola Indie”, “Indie Triste” ed “Equal Italia”. Nei mesi seguenti pubblica prima “RIP” e poi “Amore e colla” iniziando ad attirare l’attenzione dei media. Successivamente realizza il brano “scusanonlofacciopiù” in collaborazione con Nudda, con cui entra per la prima volta nella playlist “Novità pop”.