Quantcast

Bram Stoker a Dublino, Puca festival nella contea di Meath e a Derry LondonDerry il più grande festival di Halloween

Bram Stoker a Dublino, Puca festival nella contea di Meath e a Derry LondonDerry il più grande festival di Halloween. La festa di Halloween ha ormai “conquistato” il mondo. Ma, forse, non tutti sanno che è nata in Irlanda, non negli Stati Uniti. Le sue origini risalgono infatti all’antica festa irlandese di Samhain, il Capodanno celtico, ovvero la notte del 31 ottobre, che segnava la fine dell’estate e l’inizio dell’inverno. I Celti, antico popolo dell’isola d’Irlanda, credevano che in quella notte le barriere con il mondo dei morti cadessero, al punto che i defunti potessero finalmente fare ritorno sulla terra.

Soltanto in seguito alla grande migrazione irlandese questa antica tradizione si è radicata negli Stati Uniti, sino a giungere alla popolarità odierna.

La festa ha un’origine molto antica ma ancora oggi è particolarmente sentita e viene celebrata con festival e iniziative in maschera ispirate al folklore irlandese.

I principali si svolgono nelle città di Derry, a Dublino (quest’anno sarà il Bram Stoker Festival del 125° anniversario reso ancora più bello con la straordinaria installazione BOREALIS) e nella contea di Meath a Trim e nella piccola cittadina di Athboy, dove si svolge il famoso Puca festival.

A Derry ~ Londonderry, il più grande festival d’Europa di Halloween

È il più grande festival a tema notte degli spiriti d’Europa: il Derry Halloween anche quest’anno si svolge nella splendida città fortificata di Derry~Londonderry, la seconda d’Irlanda per abitanti, che è pronta ad accogliere più di 90mila visitatori tra il 28 e il 31 ottobre 2022.

Ancora una volta, si scateneranno gli antichi spiriti celtici di Samhain, in un ricco e spaventoso programma di festeggiamenti folkloristici, che prenderanno vita per le strade e tra i locali della cittadina del nord Irlanda. Non è un caso che il Derry Halloween sia stato votato come migliore destinazione di Halloween al mondo in un sondaggio di USA Today: i primi festeggiamenti si sono svolti qui più di 35 anni fa e ancora oggi gli amanti del brivido si ritrovano qui per vivere un’esperienza davvero unica.

Le radici della festa di Halloween affondano nelle nebbie dell’Irlanda pagana di oltre 2mila anni fa, quando l’antica festa di Samhain veniva celebrata per segnare la fine del periodo del raccolto e, dunque, l’inizio dell’inverno. A quel tempo si credeva che il velo tra il nostro mondo e l’Aldilà fosse sottilissimo, consentendo a spiriti e demoni di passare facilmente da una parte all’altra.

A Derry Halloween sono proprio gli antichi spiriti ad essere i protagonisti, aggirandosi per le strade della città e della vicina Strabane, nella Contea di Tyrone.

Non sarà difficile per esempio incontrare Cailleach Regina dell’Inverno, dea del freddo e dei venti, mentre si passeggia sul lungomare, trasformato nel Whispering Wharf, letteralmente il “molo dei sussurri”.

All’interno delle mura emergerà la Città delle Ossa, dove sarà possibile scorgere Walter de Burgh, il cavaliere affamato, e i suoi antenati. Nella Foresta delle Ombre invece avverrà l’incontro con la Regina Fantasma Morrigan e le sue creature mutaforma.

Le strade di Derry~Londonderry saranno affollate di persone travestite con costumi spaventosi, e si potranno assaggiare piatti tipici, vivere il teatro di strada, assistere a spettacoli di luce mozzafiato e musica dal vivo.

Bar e ristoranti per l’occasione propongono menù speciali per Halloween con anche la possibilità di ascoltare storie di fantasmi durante il pasto. Persino il murale delle Derry Girls, ormai un’attrazione imperdibile della città, subirà una trasformazione per Halloween.

Come sempre, il festival culminerà nella coloratissima Halloween Carnival Parade, con esibizioni di circo e danza decisamente… spettrali. La parata si concluderà con un incredibile spettacolo pirotecnico che illuminerà il cielo della città storica.

Con quasi 1500 anni di storia, Derry~Londonderry è una città affascinante da visitare in ogni periodo dell’anno, ma ad Halloween, quando accoglie visitatori da ogni parte del mondo e si veste di colori e allegria, ancora di più.