Quantcast

Bestemmia al Grande Fratello Vip 7? Charlie Gnocchi nel mirino del popolo del web

Bestemmia al Grande Fratello Vip 7? Se da un lato, e anche giustamente, non si placano le polemiche per le mancate squalifiche di altri concorrenti che hanno bullizzato, deriso e umiliato Marco Bellavia, dall’altro lato è esploso un altro caso. Questa volta il personaggio tv e conduttore radiofonico Charlie Gnocchi è finito nel mirino del popolo del web poiché avrebbe pronunciato una frase blasfema.

Su Twitter, infatti, si parla di verifiche in corso e quindi ci saranno aggiornamenti in merito a un video diventato virale che riguarda Charlie Gnocchi. Il fatto si è verificato mentre i concorrenti del Grande Fratello Vip 7 stavano facendo la lista della spesa e c’erano in particolare Charlie Gnocchi e Alberto De Pisis. Proprio in questa circostanza il conduttore radiofonico avrebbe pronunciato la bestemmia. Il popolo del web è in subbuglio e invoca la squalifica.

Il bullismo a Marco Bellavia

Marco Bellavia – Foto: Facebook

Durante l’ultima puntata di ieri è stato affrontato il caso Marco Bellavia. L’ex conduttore tv di Bim Bum Bam si è ritirato dal reality show di Canale 5 dopo essere stato insultato, bullizzato, offeso e denigrato da diversi concorrenti del Grande Fratello Vip 7.

Ieri è stata squalificata soltanto Ginevra Lamborghini. Gli autori e il conduttore del GF Vip 7, Alfonso Signorini, hanno deciso di mandare al televoto flash Patrizia Rossetti, Giovanni Ciacci, Elenoire Ferruzzi e Gegia.

Dopo Ginevra Lamborghini, squalificata, è stato eliminato soltanto il costumista Giovanni Ciacci. Tutti si sono domandati giustamente: perché Alfonso Signorini e gli autori del GF Vip non hanno mandato al televoto flash anche Charlie Gnocchi, Carolina Marconi e Wilma Goich per le bruttissime e vergognose frasi pronunciate nei confronti di Marco Bellavia nella Casa più spiata e famosa d’Italia?

Intanto l’Ordine degli psicologi ha aperto un’istruttoria sull’attrice e comica pugliese Gegia. L’agenzia Dire ha dichiarato che l’Ordine degli Psicologi del Lazio ha aperto un’istruttoria su Gegia: “Sono state inviate all’Ordine diverse segnalazioni da parte di privati cittadini turbati dal comportamento della psicologa e per questo, come da prassi, verrà aperta un’istruttoria. La finestra di tempo per questo genere di decisioni è ampia e prevede “vari mesi”, nei quali la Commissione dovrà valutare il caso che, ribadisce l’Ordine, ‘verrà sicuramente affrontato‘”.