Quantcast

Belve, Wanna Marchi scoppia in lacrime nel backstage: interviene la figlia Stefania Nobile

Belve è tornata in onda su Raidue con protagonista assoluta Wanna Marchi, la famosa e discussa teleimbonitrice, nel corso della prima puntata della nuova stagione della fortunata trasmissione della tv pubblica. L’appuntamento è inserito in palinsesto alle 23.50, subito dopo la messa in onda de Il Collegio 7.

Wanna Marchi e Francesca Fagnani – Foto: Iodonna.it

Wanna Marchi è stata intervistata dalla padrona di casa Francesca Fagnani, dopo l’uscita della serie Netflix, Wanna, e dopo aver scontato la condanna in carcere. Dunque, insieme con Francesca Fagnani ha ripercorso la propria storia. Un caso unico nella televisione italiana, che ha trasformato una anonima estetista emiliana in uno dei personaggi più popolari e rappresentativi di un’epoca.

Dagli esordi promettenti al successo il passo è breve. Sono gli anni ’80 e, in poco tempo, è diventata la più grande televenditrice. Tra scioglipancia e creme miracolose proposti con una tecnica al limite del bodyshaming, è risultata convincente. Il successo è stato inarrestabile e si è tramutato in denaro, diventando una macchina da soldi formidabile. Il castello del successo è iniziato a frantumarsi da quando ha stretto una “santa alleanza” con il fantomatico mago Do Nascimento.

“Non ho avuto tanto l’ossessione per i soldi – ha detto l’ex teleimbonitrice Wanna Marchi -. Io volevo superare tutti ed essere la prima e lo sono sempre stata. Se c’è stata uno più bravo di me nel vendere? Assolutamente mai non ci sono stati altri come me in televisione. Se mi sento una diva? Assolutamente no! Chi si sente diva è una fallita e io non mi sento tale”.

Ad intervista finita sono andate in onda delle immagini del backstage, dove si sente la regina delle televendite Wanna Marchi che dice alla conduttrice che l’avevano messa in guardia da lei: “A me piacerebbe che intervistasse anche mia figlia. […] Mi hanno detto subito che lei è talmente cattiva. Lo dicono tutti che lei è cattiva, una cosa pazzesca“.

Subito dopo c’è l’ingresso in scena di Stefania Nobile che rivolgendosi alla Fagnani dice: “Sei un po’ pesante, un po’ è“.

Ma cosa è successo? Dietro le quinte di Belve Wanna Marchi ha parlato proprio del suo compianto compagno Francesco Campana e nel farlo si è commossa: “Lui era un uomo straordinario. L’unico uomo vero che Dio ha creato l’ho avuto“.

Francesca Fagnani si è avvicinata alla sua ospite ed è sembrata toccata dalle lacrime della Marchi: “Mi dispiace, ho saputo che lei l’ha perso da poco“.