Quantcast

Attori Body of Proof: ieri e oggi

Body of Proof è una serie tv statunitense a metà strada tra il medical drama e poliziesco andata in onda in Italia dal 2011 al 2013 per un totale di 3 stagioni.

Attori Body of Proof- foto francetvpro.fr

Ideato da Christopher Murphey, racconta le vicende di Megan Hunt, un brillante neurochirurgo costretta ad abbandonare la sala operatoria e a reinventarsi come medico legale in seguito di un incidente d’auto che le ha danneggiato le mani.

Lo show si snoda tra i casi intricati in cui il colpevole non è mai quello più ovvio, l’istinto di essere in prima linea e la vita privata complicata della protagonista.

Ma come saranno diventati i protagonisti della serie televisiva? A cos’altro si saranno dedicati? Scopriamolo nella carrellata di foto di attori Body of Proof: ieri e oggi!

Dana Delany

Dana Delany- foto difundir.org

Dana Delany è Megan Hunt, neurochirurgo di talento e protagonista della serie. È intelligente e professionale, ma è molto cinica e non sa rapportarsi con gli altri.

Megan è costretta a reinventarsi sia nell’ambito lavorativo che nella sfera privata dopo l’incidente d’auto che le provoca una parestesia. Così diventa un medico legale per un laboratorio che collabora con la polizia di Philadelphia e prova a diventare una persona migliore.

La protagonista fa fatica a limitarsi alle autopsie e agli esami e finisce sul campo spesso e volentieri, arrivando a smascherare i colpevoli di omicidio.

Dal lato sentimentale, invece, la sua dedizione al lavoro l’ha portata a trascurare la famiglia e a separarsi dal marito Todd. Megan tenta di gestire il rapporto con lui e di creare un legame con la figlia Lacey.

Dopo lo show, l’attrice ha continuato a lavorare in televisione con The Code e Tulsa King e a doppiare personaggi di serie tv e film (Justice League: The Flashpoint Paradox).

Nicholas Bishop

Nicholas Bishop- foto news.com.au

Nicholas Bishop è Peter Dunlop, un ex detective della polizia diventato l’interfaccia tra il dipartimento e lo stesso laboratorio in cui lavora Megan.

Peter lavora fianco a fianco con Megan e prova a capirla, nonostante il carattere spigoloso della protagonista. Muore alla fine della seconda stagione in seguito alle ferite riportate per salvarla.

L’attore, dopo la serie, torna in televisione con The Glades, Hot in Cleveland, NCIS: Los Angeles, CSI – Scena del crimine, Castle, Fat Tony & Co, Covert Affairs e Dominion.

Per quanto riguarda il cinema, invece, lo ritroviamo in film come Stay Then Go, Gli occhi su di te e Woodlawn.

Jeri Ryan

Jeri Ryan- foto pinterest.it

Jeri Ryan è Kate Murphy, la responsabile del laboratorio di analisi. Riconosce le capacità di Megan, ma cerca di frenare la sua vena investigativa per non perdere la collaborazione con il dipartimento di polizia.

Kate intraprende una relazione l’ex marito di Megan, ma la storia tra i due non decolla e dura poco.

Nel corso della terza stagione viene incoraggiata a ricoprire una carica pubblica dal procuratore distrettuale Dan Russell.

L’attrice, dopo la serie, partecipa ad altri progetti per la televisione, tra i quali ricordiamo Helix, Major Crimes, NCIS – Unità anticrimine, Arrow, Bosch, Suspicion, Star Trek: Picard e MacGyver.

Si è dedicata meno al cinema, ma possiamo trovarla nel film Devil’s Revenge firmato da Jared Cohn nel 2019.

John Carroll Lynch

John Carroll Lynch – foto toofab.com

John Carroll Lynch è Bud Morris, un detective del dipartimento di polizia di Philadelphia. È lui che si occupa di indagare sui casi di omicidio scoperti da Megan.

Morris è un uomo testardo e schietto e non accetta le intromissioni di Megan nelle indagini di polizia. Per questo si scontra con lei spesso.

Dal punto di vista sentimentale, invece, cerca di recuperare una relazione fatiscente con sua moglie che lo ha cacciato. I due provano a tornare insieme dopo che lei ha scoperto di aspettare un bambino.

Dopo la morte di Peter, Bud si fa seguire da un consulente per il dolore e decide di restare a casa e crescere suo figlio.

L’attore, dopo Body of Proof, è apparso ancora in televisione con Do No Harm, House of Lies, The Americans, Manhattan, American Horror Story, The Walking Dead, Billions, Turn: Washington’s Spies, Channel Zero, Crawford, The Handmaid’s Tale, The Good Cop, One Dollar, Veep – Vicepresidente incompetente e Big Sky.

Al cinema lo ritroviamo in vari film, tra i quali ricordiamo The Pretty One, Camp X-Ray, The Invitation, Fuga in tacchi a spillo, Ted 2, Miracoli dal cielo, Shangri-La Suite, Jackie, The Founder, La casa dei sogni, Private Life, Highwaymen – L’ultima imboscata e Il processo ai Chicago 7.

Sonja Sohn

Sonja Sohn- foto instagram.com

Sonja Sohn è Samantha Baker, detective della omicidi e collega di Morris. È una donna intelligente e piena di energia.

Anche Samantha non sopporta gli interventi di Megan nelle indagini ma, diversamente dal partner, sembra più disponibile a sfruttare le doti investigative della dottoressa.

La morte di Peter è un evento devastante che la spinge a vedere un consulente per il dolore e a lasciare la polizia per trasferirsi in Virginia (ed entrare nell’FBI).

Dopo Body of Proof, l’attrice ha continuato a lavorare ad altro show televisivi: Drop Dead Diva, Burn Notice – Duro a morire, Law & Order – Unità vittime speciali, The Good Wife, The Originals, Luke Cage e Star Trek: Discovery.

Per quanto riguarda il cinema, invece, ritroviamo Sonja Sohn in The Wire: The Musical e High Flying Bird.

Geoffrey Arend

Geoffrey Arend- foto instagram.com

Geoffrey Arend è Ethan Gross, un giovane patologo forense del laboratorio in cui lavora Megan. È l’unico a mostrare entusiasmo per l’approccio della dottoressa.

L’attore, dopo la serie, è stato impegnato sul set di altri progetti televisivi: Madam Secretary, The Affair – Una relazione pericolosa, The Magicians e The Offer. Inoltre ha prestato la voce al film di animazione Batman: Hush.

Windell Middlebrooks

Windell Middlebrooks- foto uk.movies.yahoo.com

Windell Middlebrooks è Curtis Brumfield, vicedirettore del laboratorio di analisi e superiore di Megan. È un uomo intelligente e capace.

Curtis, essendo il diretto superiore della dottoressa Hunt, si scontra spesso con lei perché viene scavalcato puntualmente nelle decisioni.

Purtroppo, qualche tempo dopo Body of Proof, l’attore è stato trovato privo di sensi nella sua abitazione ed è morto prima dell’arrivo in ospedale.

Mary Mouser

Mary Mouser- foto upsocl.com

Mary Mouser è Lacey Fleming, figlia di Megan Hunt e Todd Fleming. La ragazza vive con il padre nella prima stagione, salvo poi alternarsi tra lui e la madre quando i due decidono di condividerne l’affidamento.

L’attrice, dopo la serie, ha continuato a lavorare ad altri show per la televisione, tra i quali ricordiamo Drop Dead Diva, Nemici per la pelle, The Fosters, Scandal, CSI: Cyber, Code Black, Scorpion, Cobra Kai e Room 104.

È stata impegnata anche sul set di vari film per il grande schermo: Medeas, Una fantastica incredibile giornata da dimenticare, Field of Lost Shoes e Gates of Darkness.

Mark Valley

Mark Valley- foto thefamouspeople.com

Mark Valley è Tommy Sullivan, il detective che sostituisce Baker e Morris nel corso della terza stagione dello show. A differenza dei suoi predecessori, crede nell’istinto e nelle capacità della Hunt.

Tommy ha una lunga e onorata carriera da detective nella polizia di New York alle spalle ed è una vecchia conoscenza della protagonista (i due hanno avuto un incontro romantico circa 20 anni prima).

Dopo Body of Proof, l’attore è apparso in televisione con Crisis e CSI – Scena del crimine e al cinema con Il figlio sconosciuto e Gun Shy – Eroe per caso.

Elyes Gabel

Elyes Gabel- foto looper.com

Elyes Gabel è Adam Lucas, detective e partner di Sullivan. È il figlio di un avvocato difensore con cui proverà a riappacificarsi.

L’attore, dopo la serie, ha lavorato ad altri progetti: Exit Strategy e Scorpion per la televisione e Welcome to the Punch – Nemici di sangue, World War Z, Interstellar, 1981: Indagine a New York e Spooks – Il bene supremo per il cinema.

Jeffrey Nordling

Jeffrey Nordling- foto instagram.com

Jeffrey Nordling è Todd Fleming, ex marito di Megan e padre di Lacey. Non ha mai sopportato che Megan mettesse la famiglia in secondo piano e per questo ha ottenuto il divorzio e la custodia della figlia.

L’attore, dopo lo show, è apparso ancora in televisione con Malibu Country, Arrow, Killer Women, Cloud 9, Rake e Big Little Lies – Piccole grandi bugie.

Ritroviamo Jeffrey Nordling anche in alcune pellicole per il grande schermo, tra le quali ricordiamo Beautiful Girl e Sully.

Joanna Cassidy

Joanna Cassidy- foto screencrush.com

Joanna Cassidy è Joan Hunt,  madre di Megan e nonna di Lacey. È un ex giudice (visto che ha perso la rielezione per il suo seggio nella seconda stagione).

Joan è diventata fredda e scostante nei confronti di Megan da quando il marito si è suicidato (anche se poi si scoprirà che è stato assassinato).

Dopo la scoperta della verità sulla morte del marito, i rapporti con Megan sono migliorati e ha legato di più con la nipote.

L’attrice ha proseguito la carriera con altri show televisivi, dopo il termine della serie: Franklin & Bash, Bones, Living the Dream e Too Old to Die Young.

Per quanto riguarda il cinema, invece, la ritroviamo in film come The Sleepy Man, Doorway to Heaven e Visons.

Cliff Curtis

Cliff Curtis- foto express.co.uk

Cliff Curtis è Derek Ames, un agente dell’FBI. Ha collaborato con Megan alla risoluzione di un caso e ne è rimasto affascinato.

Dopo Body of Proof, l’attore ha partecipato alla realizzazione di altri progetti televisivi, tra i quali ricordiamo  Missing, Gang Related e Fear the Walking Dead.

Non ha trascurato neanche il cinema, lavorando a film come Una bugia di troppo, The Dark Horse, Last Knights, Risorto, Shark – Il primo squalo, Fast & Furious – Hobbs & Shaw, Doctor Sleep, Frammenti dal passato e Avatar – La via dell’acqua.

Nathalie Kelley

Nathalie Kelley- foto who.com.au

Nathalie Kelley è Dani Alvare, un autista che recupera i corpi dal luogo del ritrovamento e li consegna all’ufficio del medico legale.

Dani è l’interesse amoroso di Peter, con grande rammarico di Ethan che ha una cotta per lei. Purtroppo muore nella seconda stagione.

L’attrice, dopo lo show, ha proseguito la carriera con altri progetti televisivi: The Temp Agency, Unreal, Urban Cowboy , Mistresses – Amanti, The Vampire Diaries, Cruel Intentions, Dynasty e The Baker & the Beauty.

Ha collaborato anche alla realizzazione di alcune pellicole per il cinema, tra le quali ricordiamo Infiltrators e In Like Flynn.

Lorena Toussaint

Lorena Toussaint- foto youtube.com

Lorena Toussaint è Angela Martin, capo del dipartimento di polizia di Philadelphia PD. Nel finale della serie rivela a Megan di aver ucciso suo padre per coprire un altro omicidio commesso nel 1977.

Dopo la serie, l’attrice è apparsa in altri progetti televisivi, come per esempio Febbre d’amore, Scandalo, The Fosters, Orange Is the New Black, Per sempre e Rosewood.

Al cinema la possiamo trovare in vari film, tra i quali ricordiamo Selma, La notte prima, Runaway Island, Sophie e il Sol Levante, Freak Show, Coco, Storie spaventose da raccontare al buio e Concrete Cowboy.